martedì 11 novembre 2014

All’ONU una denuncia alle scie chimiche: ”composti chimici finiscono in aria, acqua e suolo”


Il video che vi presentiamo, riguarda un intervento presso le Nazioni Unite della tecnologa agricola Dott.ssa Rosalind Peterson. Rosalind ha parlato in occasione della 60° conferenza sul Cambiamento Climatico tenutasi presso la sede centrale delle Nazioni Unite a New York, denunciando la grave minaccia che si sta abbattendo sulle nazioni, quindi, a livello globale.

Rosalind Peterson,  ha lavorato per il Dipartimento dell’Agricoltura americano,  fondando nel 2006 l’Agriculture Defense Coalition (Coalizione per la Difesa dell’Agricoltura) ed è stata invitata alle Nazioni Unite in questa conferenza,  per affrontare i problemi riguardanti la ricerca ( soprattutto i suoi studi) nel settore agricolo in materia di cambiamento climatico, oscuramento globale e gli effetti delle nuvole artificiali, dei programmi sperimentali di modificazione del clima, anche in materia di agricoltura.  
Il video dell’intervento dura 17 minuti, è sottotitolato in italiano e mostra in maniera chiara quello che sta accadendo sopra le nostre teste, nonchè gli interessi economici delle multinazionali, dei pericoli per la salute dell’uomo, degli animali e delle piante, i risultati sull’inquinamento dell’acqua e del suolo. Guardate!!
video


Redazione Segnidalcielo

Fonti: http://www.segnidalcielo.it/allonu-una-denuncia-alle-scie-chimiche-composti-chimici-finiscono-in-aria-acqua-e-suolo/ 

http://escidalcerchio.altervista.org/allonu-denuncia-sulle-scie-chimiche-finalmente-qualcosa-si-muove/

Articolo segnalatoci da Mobertos

Nessun commento:

Posta un commento

Non si accettano offese parolacce o bestemmie. Rispetto e civiltà sono ben accetti. Gli autori non vogliono sostituirsi alla figura medica e non si accettano richieste di cura. Non è possibile in questa sede rispondere a domande riguardo malattie personali ma, solo in linea generale, a scopo informativo e divulgativo.